Il blog della redazione

Il blog della redazione

Niente auguri per gli ignavi

di Alessia Candito

Leggi tutto
Il blog della redazione

Il fascismo di sempre, tra ipocrisie e (comode) amnesie

L’ultima in ordine di tempo è l’irruzione squadrista di una quindicina di militanti del Veneto Fronte Skinhead andata in scena a Como. Quindici ragazzotti – teste rasate e giacca nera…

Leggi tutto
Il blog della redazione

Ma quant’è buona quell’acqua (che nessuno beve)

Le scene di giubilo, dal tardo pomeriggio di ieri, si stanno replicando in ogni paese del Vibonese. Nelle Serre, in particolare, dal momento in cui il Ministero delle Infrastrutture ha…

Leggi tutto
Il blog della redazione

A Palermo il problema è il traffico. A Reggio i ragazzini nudi

Invoca addirittura «attività di controllo e prevenzione» della Municipale sulle spiagge cittadine il capogruppo di Forza Italia al comune di Reggio Calabria, Antonio Pizzimenti. Motivo? Un ragazzino di colore che…

Leggi tutto
Il blog della redazione

Il baciamano fa scalpore, gli inchini (silenziosi) ai boss no

Accade una cosa curiosa a Reggio Calabria e provincia. Anni di inchieste che raccontano politici in processione dai boss per elemosinare o comprare voti, fiumane di gente ordinatamene in fila…

Leggi tutto
Il blog della redazione

Siamo alla Sacal, cazzu iu!

«Purtroppamente la battaglia per l’occupazione passa attraverso l’assunzione dei figli dei miei elettori», diceva uno dei personaggi meglio tratteggiati di Antonio Albanese, Cetto Laqualunque, politico calabrese assolutamente privo di scrupoli, dall’accento…

Leggi tutto
Il blog della redazione

Tutta la verità (e le bugie) sul vitalizio

Sulla faccenda del nuovo “vitalizio” per i consiglieri regionali se ne sentono di tutti i colori. Per lo più, si tratta di baggianate belle e buone, di giustificazioni inverosimili e…

Leggi tutto
Il blog della redazione

Quando Alfano salvò Salerno

Garantismo e giustizialismo in Italia sono come il mantice di un’enorme fisarmonica. Post-categorie pieghevoli e adattabili, a seconda delle circostanze, alla retorica dell’indignazione o al silenzio interessato. Più che la…

Leggi tutto
Il blog della redazione

Oliverio, un cattivo maestro

Mario Oliverio è il mio maestro, un cattivo maestro. È una fortuna, in un contesto così arido, spersonalizzante quanto basta, trovare qualcuno che ti insegni delle cose, qualcuno che –…

Leggi tutto
Il blog della redazione

Oliverio chi?

Mario chi? Quello che sabato ha diffuso una nota a poche ore dal referendum (giusto per ricordare che «il governo ha mantenuto le promesse») o Mario il portabandiera del Sì,…

Leggi tutto

Pagina 1 di 9

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password