Capua cavaliere del lavoro, Statti: «Grande onore per la Calabria»

I complimenti del presidente di Confagricoltura Calabria all’imprenditore per il conferimento dell’onorificenza: «È tributo alla sua attività»

LAMEZIA TERME «Il titolo di cavaliere del Lavoro conferito dal presidente Mattarella a Gianfranco Capua è il giusto riconoscimento per il suo impegno a trasformare in eccellenza una produzione interamente made in Calabria». Così Alberto Statti, presidente di Confagricoltura Calabria, si complimenta per l’onorificenza ottenuta dal presidente della Capua 1880 di Reggio Calabria.
«In questo senso – aggiunge – il tributo assegnato a Capua rappresenta un grande onore per l’intera regione. Capua è riuscito non solo a valorizzare un prodotto unico come il bergamotto ma anche a costruirci attorno una filiera produttiva che sta generando valore aggiunto e occupazione sul territorio».
«La Capua 1880 – conclude – è una realtà che dà prestigio alla regione e fa comprendere come anche a queste latitudini, se esiste impegno e serietà, si possano realizzare idee imprenditoriali di respiro internazionale».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto