«Fermatevi tutti, abbiamo toccato il fondo»

di Franco Laratta*

Nessuna candidatura in campo, bloccare subito ogni iniziativa, affidare la scelta del candidato ai massimi vertici del partito nazionale. Con un impegno solenne e pubblico da parte delle diverse anime del partito calabrese: qualunque nome sarà scelto, dovrà essere accettato e condiviso da tutti. Le contrapposizioni e le lacerazioni rappresentano il fallimento di tutto il centrosinistra in Calabria, in particolare per il Pd che rischia di estinguersi. Nessuno può pensare di vincere presentandosi alle elezioni regionali divisi in liste contrapposte. Siamo arrivati a un punto di non ritorno, troppo odio, troppi veleni, assoluta incompatibilità. Così non si va da nessuna parte.
Fermatevi tutti. Si dia mandato al partito nazionale di fare una scelta autorevole e forte, che abbia più di una possibilità di partecipare e vincere le prossime regionali. Il segretario nazionale Zingaretti saprà certamente garantire la migliore scelta. Ma tutti dovranno da subito impegnarsi ufficialmente a rispettare.
*Già parlamentare del Pd





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto