«Insigniti della Carta europea per il turismo sostenibile»

di Domenico Pappaterra*

Carissimi amici, quella del 2 dicembre sarà ricordata come un’altra giornata storica per il nostro Parco.
Nel corso della Charter Award Ceremony 2019 che si è svolta presso il Comitato delle Regioni della Ue di Bruxelles, ho ricevuto dal Presidente di EUROPARC Ignace Schops l’ambito riconoscimento della Carta Europea per il Turismo Sostenibile quale riconferma di quella già ottenuta nel 2014. È stato premiato il lavoro fatto in questi anni attraverso i piani di azione che ci hanno consentito di realizzare con gli attori del territorio impegnati nel turismo efficienti meccanismo di cooperazione che hanno altresì esaltato l’integrazione degli aspetti naturali, culturali ed umani presenti nell’area del Parco. Nel mio intervento europeo ho assicurato Europarc circa la positiva prosecuzione di questa esperienza dando ancora più centralità a quegli operatori che pongono la sostenibilità al centro delle loro qualificate attività. Colgo l’occasione per ringraziare l’ufficio CETS del Parco per il lavoro svolto che è stato molto apprezzato dai valutatori di Europarc. Avanti, Pollino.

*Presidente Parco Nazionale del Pollino







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto