«La Calabria viene prima degli interessi dei singoli»

di Jasmine Cristallo*

Domenica, un’ora dopo aver pubblicato il mio post ho ricevuto la chiamata del signor Callipo. È stato molto cordiale ed io gli ho risposto esattamente ciò che ho dichiarato pubblicamente: «Non servo io, serve unità! Serve che tutte le forze convergano. Fate tutti un passo indietro. Siate generosi. Battetevi per una sana rigenerazione della classe dirigente. Incontratevi, parlatevi, trovate una soluzione credibile e condivisa! Richiamate i giovani competenti che sono stati costretti ad andare via e che potrebbero tornare per realizzare un progetto ambizioso, ma necessario per la sopravvivenza di questa regione. Dateci la possibilità di assistere ad una campagna elettorale di opinione che possa infiammare i cuori e restituire fiducia nella politica».
È il momento di mettere avanti il bene comune e non la volontà e gli interessi dei singoli. Noi figli di questa terra vi stiamo osservando: siate degni dei nostri sogni di rinascita. Siate padri. Siate madri.
*referente del movimento delle Sardine in Calabria







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto