«Bus low cost per “aiutare” gli studenti a tornare»

di Rosario Piccioni*

Si avvicinano le vacanze natalizie e come ogni anno tanti studenti e lavoratori calabresi torneranno in Calabria per trascorrere qualche giorno in famiglia. Già nelle scorse settimane gli studenti di tutta Italia hanno denunciato i prezzi da capogiro per i viaggi verso le regioni del Sud nel periodo natalizio, rincari “ad arte” che hanno riguardato in particolare i voli senza risparmiare treni e bus.
Federconsumatori ha calcolato rincari del 188 per cento per un weekend con spostamento aereo in Calabria, Puglia e Sicilia nelle festività natalizie e hanno fatto il giro della rete i confronti davvero paradossali tra le prenotazioni di voli effettuate da tanti giovani: nel periodo natalizio, per un giovane calabrese fuori sede, raggiungere la nostra regione può costare quasi o addirittura di più rispetto a volare verso grandi città europee o addirittura internazionali.
Alcune Regioni del Sud, per venire incontro a lavoratori e studenti fuori sede, nelle prossime settimane hanno messo a disposizione, a un costo simbolico per ogni viaggiatore, alcuni pullman che attraverseranno l’Italia da Nord a Sud partendo da Milano, con alcune soste intermedie. Ci appelliamo al presidente Oliverio e alla giunta regionale perché si valuti la possibilità di attuare una soluzione simile anche per i tanti calabresi fuori regione che rientreranno per le festività natalizie.
Stiamo parlando di un progetto fattibile, interloquendo con le compagnie della nostra regione che già effettuano le tratte andata e ritorno dalla Calabria verso le regioni del Centro e del Nord Italia.
Lanciamo un segnale chiaro contro una politica del caro prezzi nel periodo natalizio, fatta dalle grande compagnie, che colpisce indiscriminatamente tutti e che fa diventare un “privilegio per pochi” il desiderio naturale di trascorrere qualche giorno in famiglia. Chiediamo alla Regione, come fatto in alcune regioni del Sud, un atto concreto per andare incontro a tanti giovani calabresi fuori sede e alle loro famiglie.

*Lamezia Bene Comune





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto