Ruba inerti da un torrente, arrestato 68enne

L’uomo ha sottratto materiale dall’alveo del Sideroni, a Bova Marina. La zona è sottoposta a vincolo paesaggistico

BOVA MARINA I carabinieri di Bova Marina, nella mattinata di martedì scorso, hanno arrestato in flagranza di reato Annunziato Palamara (foto), 68 anni, pregiudicato, con l’accusa di furto aggravato e distruzione e deturpamento di bellezze naturali.
I militari hanno scoperto Palamara nel momento in cui, subito dopo aver trafugato dall’alveo del torrente Sideroni materiale inerte, si stava allontanando a bordo di un autocarro.
Palamara, nel tentativo di sfuggire all’arresto, ha ribaltato il cassone sul ciglio della strada per liberarsi del materiale. I carabinieri, dopo aver accertato che l’uomo non aveva alcuna autorizzazione al prelievo degli inerti, e anche in considerazione del fatto che la zona è sottoposta a vincolo paesistico-ambientale e fluviale, hanno poi arrestato Palamara e sottoposto ai domiciliari.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto