Cinghiale investito da un treno, linea jonica bloccata per un’ora

Stop alla circolazione nella zona di Soverato. La carcassa rimasta sulle rotaie è stata rimossa dai vigili del fuoco

SOVERATO I vigili del fuoco del comando provinciale di Catanzaro sono intervenuti questa mattina nel comune di Soverato, in località Russomanno, per la rimozione di una carcassa di cinghiale che, dopo essere stato investito da un treno, era rimasto disteso sui binari della tratta ferroviaria ionica.
A dare l’allarme una cittadina che ha assistito alla vicenda. Nell’immediatezza, la centrale operativa ha avvisato la Polfer e Trenitalia che hanno bloccato il transito dei treni permettendo alla squadra del locale distaccamento di poter espletare in sicurezza l’intervento.
Le unità dei vigili del fuoco, raggiunta la zona dell’incidente, hanno provveduto a rimuovere l’animale  liberando la sede ferroviaria. Alle 8.10 il transito ferroviario ha ripreso la sua normale attività. Sul posto Polizia Locale ed Asp veterinaria per quanto di competenza.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto