Fusto sospetto fa scattare l’allarme a Borgia

I vigili del fuoco sono intervenuti sulla spiaggia di Roccelletta dopo la segnalazione della polizia municipale. Le analisi hanno escluso pericoli per la popolazione e l’ambiente

BORGIA Il ritrovamento di un fusto sulla spiaggia di Roccelletta di Borgia aveva fatto scattare l’emergenza per i rischi del materiale contenuto. Proprio per scongiurare qualsiasi situazione di pericolo – dopo la segnalazione della polizia municipale e dei tecnici del Comune catanzarese – è intervenuta sul posto una una squadra della sede Centrale e personale vigili fuoco del nucleo Nbcr (Nucleare, Biologico, Chimico e Radiologico) che, delimitata la zona, ha effettuato una verifica tecnico-strumentale di tipo radiometrica e chimica.
Dai rilievi effettuati, i valori strumentali assimilabili al fondo naturale, hanno permesso al personale del Nucleo specializzato in contaminazioni radioattive, biologiche e chimiche di escludere presenza di contaminanti radioattivi e di sostanze chimiche tossiche o nocive per la popolazione e l’ambiente.
Così il fusto che si presentava in avanzato stato di degrado è stato messo in sicurezza e verrà rimosso da ditta specializzata contattata dal comune per le operazioni di smaltimento.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto