Rapina a mano armata a Bovalino

Un uomo con il passamontagna è entrato in una farmacia del centro poco prima della chiusura. Ha portato via circa 2mila euro

BOVALINO È di poco meno di duemila euro, frutto dell’incasso giornaliero, il bottino di una rapina compiuta nella tarda serata di ieri a Bovalino ai danni di una farmacia. Il colpo è stato messo a segno, poco prima della chiusura, da una persona mascherata con passamontagna ed armata di pistola, che ha costretto le due persone presenti in quel momento nella farmacia a consegnare tutto il denaro custodito in cassa.
Il rapinatore ha poi guadagnato rapidamente l’uscita e si è allontanato a piedi. Le indagini sono state avviate dai carabinieri della Compagnia di Locri.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto