Bancomat scassinato con l’esplosivo nel Cosentino

Già in passato lo stesso sportello, a Montegiordano, era stato preso d’assalto con una ruspa

COSENZA Un bancomat della Bcc Mediocrati è stato scassinato da ignoti, che hanno usato una carica esplosiva per farlo saltare. Il fatto è accaduto la notte scorsa a Montegiordano, nel Cosentino. Ancora ignoto l’ammontare esatto del bottino. Già in passato lo stesso punto bancomat era stato letteralmente preso d’assalto con una ruspa. Sul fatto indagano i carabinieri.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto