Il nuoto cosentino piange Giancarlo Manna

A separarlo dall’affetto dei suoi cari una malattia, i funerali saranno celebrati domenica alle 18 nella chiesa di Sant’Antonio

COSENZA  Dopo un difficile momento di malattia, che ne ha indebolito il fisico ma non lo spirito sportivo e battagliero ha lasciato i suoi cari Giancarlo Manna. Figura storica ed emblematica degli sport d’acqua nella città di Cosenza dove per l’intera sua esistenza ha amministrato e gestito gli impianti e le società sportive delle piscine sul Campagnano. Dalle olimpioniche acque azzurre sono passati moltissimi atleti, non solo con il nuoto, ma anche con la pallanuoto e i tuffi. Cosenza negli anni, grazie all’impegno della famiglia Manna, si è ritagliato uno spazio di notorietà importante nel mondo sportivo del nuoto e non a caso Giancarlo era punto di riferimento non solo per Cosenza ma per l’intera Calabria. Con passione e animo sportivo ha condotto la sua esistenza, i funerali saranno celebrati domenica, alle 18 nella chiesa di Sant’Antonio.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto