Gizzeria, 30enne travolto da un treno

Il convoglio procedeva in direzione Lamezia. Potrebbe trattarsi di un suicidio

LAMEZIA TERME Incidente ferroviario nel primo pomeriggio di oggi sulla linea tirrenica calabrese. Un trentenne è morto dopo essere stato travolto da un treno che procedeva in direzione Lamezia Terme. Le cause non sono chiare, anche se al momento l’ipotesi più accreditata è quella del suicidio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme, personale suem118, polizia di stato, il medico legale e il magistrato. L’incidente è avvenuto ad un centinaio di metri di distanza dalla stazione ferroviaria di Gizzeria. I passeggeri che si trovavano sul convoglio, scossi da quanto è accaduto, sono in attesa di sapere come proseguire il viaggio, mentre sul posto sono giunti anche il medico legale ed il magistrato.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto