Corigliano-Rossano, arrestato scippatore seriale

Gli agenti di polizia lo hanno beccato dopo il furto di una borsa ai danni di una donna nei pressi della chiesa del Sacro Cuore

CORIGLIANO ROSSANO Nella serata di martedì, gli agenti del Commissariato di Corigliano-Rossano, hanno arrestato in flagranza del reato di furto aggravato a Rossano, R. G., classe 97, già noto alle forze dell’ordine e colpito dalla misura cautelare dell’obbligo della presentazione alla polizia giudiziaria. Il 22enne negli ultimi mesi si era reso responsabile di altri furti e scippi nella zona.
Gli agenti hanno notato delle persone che si agitavano nei pressi della Chiesa del Sacro Cuore perché era appena stato consumato, ai danni di una signora presente all’interno della stessa parrocchia, il furto di una borsa, con all’interno soldi, documenti e oggetti vari, nel mentre la donna assieme al parroco e ad altre persone effettuava dei lavori di preparazione alla celebrazione delle Sante Ceneri.
Gli operatori di Polizia, dopo aver raccolto le prime testimonianze che descrivevano il ladro, si sono posti immediatamente alla sua ricerca riuscendo a individuarlo a poche centinaia di metri con ancora la borsa della signora.
R. G., alla vista della Volante della Polizia di Stato, si è dato alla fuga cercando di disfarsi della borsa rubata, ma gli agenti lo hanno raggiunto, riuscendo a fermarlo dopo pochi metri.
Il giovane è stato arrestato per furto aggravato e trasferito nella Casa Circondariale di Castrovillari come disposto dal pm di turno presso la Procura di Castrovillari. La refurtiva recuperata è stata riconsegnata alla vittima.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto