Lite in bar sfocia in rissa a Lamezia Terme, sette denunce

Finisce in zuffa la discussione per apprezzamenti ad una ragazza. Lo scontro è iniziato all’interno del locale e poi proseguito per strada

LAMEZIA TERME Una lite per futili motivi, forse per degli apprezzamenti ad una ragazza, sfociata in una rissa. E’ accaduto qualche giorno addietro a Lamezia Terme dove sette persone sono state denunciate in stato di libertà dalla Polizia di Stato per rissa e lesioni personali.
La lite, avvenuta all’interno di un bar e poi proseguita all’esterno del locale in una struttura coperta adiacente, ha visto coinvolti tre cittadini rom a sostegno dei quali ne sono giunti altri tutti residenti nella comunità di Scordovillo che hanno lanciato oggetti, sedie, vasi e bicchieri.
Sul posto, oltre ai poliziotti, sono intervenute pattuglie di finanzieri e carabinieri. Le indagini hanno permesso di ricostruire quanto accaduto individuando e identificando tutti i responsabili. Le persone denunciate sono B.D. di 26 anni, B.R. (36) e B.A. (35), P.L. (63), B.G. (25), M.A. (26) anni e A.F. (27).







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto