Cercano di fuggire su un’auto rubata nel Vibonese, arrestati

Ai domiciliari quattro persone di Rosarno. Sono stati intercettati subito dopo il furto avvenuto a San Calogero

VIBO VALENTIA Nel pomeriggio di venerdì i carabinieri della Stazione di San Calogero, nel Vibonese, hanno notato un’autovettura che sfrecciava lungo una strada che attraversa le campagne prospicienti alla statale 18. Allertati dall’andatura sospetta, i militari si sono messi all’inseguimento e hanno presto intercettato l’auto, a bordo della quale c’erano 4 soggetti di Rosarno, tutti con precedenti per reati contro il patrimonio. L’auto su cui viaggiavano, una Smart fourfour, era stata rubata poco prima a Jonadi. I quattro – B.P.G. di 36 anni, G.G. di 41 anni, S.G. di 29 anni e D.F. di 28 anni – dopo aver perpetrato il furto si stavano dirigendo verso Rosarno cercando di passare inosservati attraversando le campagne di San Calogero. Arrestati per il reato di furto aggravato in concorso, i 4 su disposizione della Procura di Vibo sono stati tradotti ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito per direttissima, mentre l’auto è stata riconsegnata al legittimo proprietario.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto