Contraffatte anche le uova pasquali, denunciato un cinese

Maxi sequestro a Lamezia. Irregolari più di 15mila pezzi

LAMEZIA TERME I militari della Guardia di finanza di Lamezia Terme hanno effettuato un sequestro della seguente merce contraffatta: 192 uova da confezionare; 42 uova già confezionate; 15.648 giocattoli, peluches, palloni e federe da cuscino da inserire quali sorprese, e inoltre giocattoli esposti per la vendita, raffiguranti personaggi di fantasia o loghi di squadre di calcio.
Il totale complessivo è di 15.882 pezzi. Denunciato per contraffazione Yu Fahao, nato a Zhejiang nel 1977, gestore di fatto della ditta individuale “Zhu Yangliu”, con sede a Lamezia.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto