Reddito di cittadinanza, la Calabria è sesta per numero di domande

Ne sono state presentate più di 70mila. Numeri maggiori in Campania, Sicilia e Lombardia. La provincia con il più alto numero di richieste è quella di Cosenza – I DATI DI TUTTE LE REGIONI

LAMEZIA TERME Sono poco più di 70mila le domande di Reddito di cittadinanza presentate dalla Calabria, a fronte di un dato complessivo che supera il milione di richieste in tutta Italia. L’Inps ha pubblicato i nuovi dati aggiornati al 30 aprile, da cui risulta che la regione che ha fatto registrare il più alto numero di richieste è la Campania (172.175), seguita da Sicilia (161.383), Lazio (93.048), Lombardia (90.296) e Puglia (90.008). La Calabria si piazza al sesto posto, con un totale di 70.300 domande.
Le regioni con il minor numero di domande di Rdc sono invece la Valle D’Aosta (1.333), il Trentino (3.695), il Molise (6.388) e l’Umbria (11.878).
I canali più utilizzati per la presentazione delle domande sono stati i Caf, con 748.742 richieste, seguiti dalle Poste (209.605) e dai patronati (35.593).

LE PROVINCE La provincia calabrese da cui sono arrivate le richieste maggiori è quella di Cosenza, con un totale di 24.898 domande. Seguono quelle di Reggio Calabria (19.071), Catanzaro (12.425), Crotone (9.060) e Vibo Valentia (4.846). (p. bel.)

I DATI Di seguito, i dati regione per regione.
1. Campania: 172.175
2. Sicilia: 161.383
3. Lazio: 93.048
4. Lombardia: 90.296
5. Puglia: 90.008
6. Calabria: 70.300
7. Piemonte: 56.665
8. Toscana: 46.403
9. Sardegna: 46.335
10. Emilia Romagna: 42.803
11. Veneto: 35.901
12. Abruzzo: 23.873
13. Liguria: 20.477
14. Marche: 19.473
15. Friuli Venezia Giulia: 12.462
16. Basilicata: 12.081
17. Umbria: 11.878
18. Molise: 6.388
19. Trentino Alto Adige: 3.695
20. Val d’Aosta: 1.333







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto