Bus nella scarpata a Siena, il gip convalida l’arresto e scarcera l’autista

Per il conducente, un 35enne di Castrovillari, è stato disposto il divieto guidare pullman per un anno. Nell’incidente ha perso la vita una 40enne

SIENA Il gip di Siena ha convalidato l’arresto dell’autista del bus di turisti finito ieri in una scarpata lungo l’Autopalio nel Senese, e al tempo stesso ha disposto che il conducente tornasse in libertà con il divieto, per un anno, di guidare un pullman. È quanto deciso questo pomeriggio in occasione dell’udienza di convalida, inizialmente prevista per domani. Nell’incidente che ha coinvolto il bus è morta una donna di 40 anni e ci sono state decine di feriti. Il conducente, un 35enne originario di Castrovillari (Cosenza), è accusato di omicidio stradale e lesioni. Secondo gli inquirenti l’autista avrebbe perso il controllo del mezzo a causa di una distrazione dovuta ad alcune manovre sulla plancia di comando.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto