Lieve sisma nel Reggino

Non si registrano danni a persone e cose. Epicentro tra San Pietro di Caridà e Galatro. Le scosse hanno interessato anche il Vibonese

REGGIO CALABRIA Uno sciame sismico è stato registrato nella notte in diverse località del Reggino. Ma ha interessato anche parte del Vibonese. A segnalarlo gli strumenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in provincia di Reggio Calabria. Stando a queste rilevazioni l’epicentro delle scosse è stato localizzato tra San Pietro di Caridà e Galatro e l’ipocentro tra 9 e 19 km di profondità. Bassa l’intensità delle scosse registrate: tra magnitudo locale 1.2 a 2.3. Per fortuna non si segnalano danni a persone o cose.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto