Rogo distrugge un fienile nel Catanzarese

L’intervento dei vigili a Magisano ha evitato che le fiamme si propagasse ad alcuni capannoni vicini. I carabinieri hanno avviato le indagini

MAGISANO Un fienile è andato in fiamme a Magisano. Sul posto si è recata una squadra dei vigili del Comando di Catanzaro, distaccamento volontario di Taverna, per cercare di spegnere l’incendio. In particolare le fiamme hanno coinvolto la struttura – che si trova in località Serre del comune catanzarese – era costituita da pareti in legno e copertura in lamierato, e le balle di fieno in essa contenute sono andate completamente distrutte dal rogo. Le fiamme, inoltre, hanno coinvolto arbusti, sterpaglie e macchia mediterranea. L’intervento dei vigili del Fuoco ha evitato che l’incendio si propagasse ad alcuni capannoni situati a poca distanza dal fienile. Le operazioni di soccorso si sono protratte per circa cinque ore. Accertamenti in corso circa l’origine dell’incendio, al momento nessuna ipotesi viene esclusa. Sul posto intervenuti i carabinieri della stazione di Zagarise per quanto di competenza. Non si registrano danni a persone.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto