Ha origine dolosa l’incendio di Ferragosto nel Parco del Pollino – VIDEO

Le fiamme hanno devastato una vasta area boschiva tra Saracena e San Basile e sono state domate dopo quasi 48 ore. Il sindaco Tamburi: «Nelle aree picnic c’erano tanti turisti che fortunatamente sono stati messi in salvo»

SAN BASILE È di origine dolosa l’incendio che tra il 14 e il 15 agosto ha colpito una vasta area boschiva del Parco del Pollino, nel territorio dei Comuni di Saracena e San Basile (qui la notizia). Le fiamme sono state domate solo sul finire della giornata di Ferragosto e, secondo quanto dichiarato dal sindaco di San Basile, Vincenzo Tamburi, il rogo sarebbe stato innescato il 14 agosto nel territorio di Saracena, al confine con San Basile, e si sarebbe poi allargato a causa del vento. «È stata colpita una pineta e una zona di querce – ha commentato Tamburi – ma l’impegnativo intervento di Calabria verde, dei Vigili del fuoco e dei volontari di alcune associazioni ha permesso di arginare i danni. Essendo a ridosso di Ferragosto – ha concluso il sindaco – c’erano ovviamente tati turisti nelle aree picnic della zona, che però sono stati prontamente allontanati e messi in salvo».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto