Notte di follia a Catanzaro: ubriaco picchia poliziotti e medici

Arrestato un 41enne. Dopo aver denunciato il furto del suo portafogli, ha aggredito diverse persone e gli agenti arrivati sul posto

CATANZARO Completamente ubriaco, ha aggredito prima i clienti e i gestori di un bar e poi si è scagliato con violenza contro i poliziotti. È successo ieri sera a Catanzaro Lido, dove gli agenti della squadra volante e del commissariato locale hanno arrestato A. R., catanzarese di 41 anni, resistenza, oltraggio, minacce e lesioni a pubblico ufficiale nonché di lesioni personali volontarie, ai danni dei gestori dello stabilimento balneare ”Valentino Beach Club”.
In particolare l’uomo, dopo avere consumato delle bevande presso il bar dello stabilimento, al momento di pagare, ha detto che qualcuno gli aveva appena rubato il portafogli. Da lì è iniziata una serie interminabile di violenze. Il 41enne si è prima scagliato contro i due gestori del locale, aggredendoli con pugni e schiaffi in viso e poi ha colpito un cliente con una raffica di pugni.
Quando i poliziotti sono giunti sul posto hanno subito riconosciuto l’uomo, pluripregiudicato e noto per l’indole particolarmente aggressiva e violenta. Alla vista degli agenti, l’uomo si è gettato addosso a uno di loro facendolo cadere in terra. Anche quando è stato ammanettato, l’uomo ha cercato di divincolarsi dalla presa con le spalle, con l’intento di colpire in ogni modo i poliziotti con calci e testate. Una volta in auto, il 41enne ha dato delle testate sul pannello divisore in plexiglass, ferendosi sulla fronte. Una volta nel commissariato di Catanzaro Lido, l’uomo, ancora esagitato, ha colpito un poliziotto all’addome con pugni e calci gridando frasi ingiuriose e di minacce per poi prendere a testate una porta in vetro blindato. Portato in ospedale, l’uomo ha aggredito anche due medici prima di essere riportato alla calma. Il 41enne si trova ora ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto