Cassano, blitz dei Carabinieri: 5 fermi per estorsione e danneggiamenti

Oltre 60 militari in azione nella frazione Lauropoli. L’operazione è coordinata dalla procura di Castrovillari

CASSANO ALLO JONIO Nella frazione Lauropoli di Cassano, 60 militari della Compagnia Carabinieri di Castrovillari coordinati dal Maggiore Giovanni Caruso e coadiuvati da personale del Comando provinciale di Cosenza e da militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria di Vibo Valentia, stanno eseguendo 5 fermi emessi dalla Procura della Repubblica di Castrovillari, nei confronti di altrettanti indagati ritenuti responsabili, a vario titolo di estorsione in concorso, tentata estorsione e danneggiamento a seguito di incendio in concorso.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto