Tampona un’auto e fugge nel Catanzarese, denunciato 75enne

L’uomo è accusato di omissione di soccorso e simulazione di reato. Aveva sporto denuncia per il furto della sua vettura. Ma è stato identificato dai carabinieri come l’autore dell’incidente avvenuto a Roccelletta

ROCCELLETTA DI BORGIA È stato identificato l’autore del tamponamento che aveva provocato nella serata di sabato il ferimento di un’intera famiglia a Roccelletta di Borgia. Si tratta di un 75enne di Catanzaro. L’uomo dopo aver causato l’incidente non si era fermato per prestare soccorso ai cinque componenti della famiglia che viaggiava a bordo di una Fiat Punto. Per questo motivo il 75enne è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della stazione di Catanzaro Lido per omissione di soccorso e simulazione di reato. Infatti l’uomo lunedì mattina si era recato alla stazione di Catanzaro Lido per denunciare il furto della sua autovettura. Ma grazie agli accertamenti attuati dai carabinieri – che si sono avvalsi delle immagini riprese da alcuni impianti di videosorveglianza collocati nel luogo dell’incidente -, i militari hanno potuto identificare invece l’uomo quale autore del tamponamento e a denunciarlo. I membri della famiglia tamponata, visitati presso l’ospedale pugliese, avevano ricevuto una prognosi di 5 giorni.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto