Taglia 100 pini, 24enne denunciato per furto e danneggiamento nel Vibonese

Il giovane, di Serra San Bruno, è titolare di un’impresa boschiva. Gli alberi si trovavano nei terreni del Consorzio di bonifica

VIBO VALENTIA Furto aggravato, invasione di terreni e danneggiamento. Questi i reati per i quali i carabinieri forestali di Spilinga hanno denunciato alla Procura di Vibo Valentia un 24enne di Serra San Bruno, A.R., sorpreso in località “Torre Galli” del comune di Drapia mentre era intento ad abbattere 100 alberi di pino in terreni del Consorzio di bonifica di Vibo Valentia. Il 24enne è titolare di un’impresa boschiva.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto