Maltratta la moglie davanti figli piccoli, 39enne cosentino allontanato da casa

Gli agenti delle volanti erano intervenuti in un appartamento del capoluogo bruzio. Il provvedimento dopo la denuncia della vittima

COSENZA Maltrattava la moglie, anche davanti ai figli di 7 e 4 anni. Per questo motivo un 39enne cosentino è stato sottoposto al provvedimento di allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima. Il provvedimento è stato adottato dalla Procura di Cosenza dopo l’intervento degli agenti delle volanti della Questura in un appartamento dopo una segnalazione anonima su una violenta lite in famiglia.
Attivate le procedure del “codice rosso”, gli agenti hanno accertato che si trattava di un ennesimo atto di violenza consumato da A.R. nei confronti della moglie alla presenza dei figlioletti. Rinfrancata dalla presenza dei poliziotti, la donna ha denunciato le angherie alle quali sarebbe stata sottoposta nel corso degli anni, concretizzatesi con percosse, minacce, ingiurie e limitazioni della propria libertà personale. Acquisita anche la testimonianza di un’altra persona gli agenti hanno arrestato l’uomo nei cui confronti è stato poi adottato l’allontanamento da casa.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto