Incendia l’auto del vicino: incastrato dalle telecamere 57enne di Bisignano

L’episodio risale al mese scorso. L’uomo si trovava ai domiciliari ed è stato arrestato con l’accusa di incendio doloso e evasione

BISIGNANO Era ai domiciliari ma è stato ripreso mentre, dopo averla cosparsa di liquido infiammabile, dava alle fiamme l’auto di un vicino di casa. N.S., di 57 anni, di Bisignano, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di incendio doloso ed evasione.
L’episodio risale al mese scorso. Ad incastrare l’uomo, che è stato portato nel carcere di Cosenza, sono state le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza attivo nella zona.
L’arrestato ed il proprietario dell’auto oggetto dell’incendio doloso abitano nello stesso edificio.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto