Associazione a delinquere transnazionale, chiesto il processo per Occhiuto

Il procedimento penale è in corso dinnanzi al giudice delle indagini preliminari del tribunale di Roma che il prossimo 19 febbraio scioglierà la riserva circa la decisione

ROMA La procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, indagato insieme all’ex ministro all’ambiente Corrado Clini e a sua moglie Martina Hauser per il reato di associazione a delinquere transnazionale. Alla richiesta avanzata dal sostituto procuratore Alberto Galanti nel corso dell’udienza che si è tenuta nella giornata di oggi, lunedì 13 gennaio, si è opposto il legale del primo cittadino di Cosenza, Nicola Carratelli, che al gup del tribunale di Roma ha avanzato richiesta di non luogo a procedere. La vicenda giudiziaria, passerà comunque, il vaglio del giudice il prossimo 19 febbraio quando la questione sarà decisa per tutti e tre gli imputati.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto