Cinzia Guercio sarà a Cosenza lunedì come nuovo prefetto

Ha salutato la comunità di Isernia dove fino ad oggi ha prestato servizio. Sostituirà Paola Galeone. «Non sono preoccupata per la nuova destinazione. Sono concentrata»

COSENZA Lascia Isernia, Cinzia Guercio, già pronta per il prossimo lunedì, quando inizierà il suo servizio a Cosenza per sostituire Paola Galeone, come nuovo prefetto. «Questa riproduzione in bronzo del guerriero sannita che mi avete donato per me vale come un Oscar». A margine della conferenza stampa per salutare la città molisana, ha voluto salutare pubblicamente prima di iniziare la nuova esperienza.
Il suo predecessore è finito agli arresti domiciliari lo scorso 2 gennaio dopo i noti fatti di cronaca che hanno portato all’apertura di un fascicolo di indagine nei suoi confronti per il reato di “induzione indebita a dare o promettere utilità”.
«Non sono preoccupata per la nuova destinazione – ha detto Cinzia Guercio – sono concentrata. Cosenza è una realtà chiaramente diversa e attraversa un momento particolarmente difficile per la nostra categoria». Su Isernia ha detto: «Un’esperienza importante sotto il profilo umano e professionale. È stata la mia prima sede attraverso cui ho conosciuto l’attività della Prefettura sotto profili diversi, rispetto a quelli di quando ero al Ministero. È una piccola provincia, ma ciò non vuol dire che non ci siano state difficoltà per le necessità che i molisani hanno di rendersi parte attiva per rivendicare lo sviluppo della regione”.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto