Rende, emergenza Covid-19: Manna ordina la chiusura dei call center

Con un’ordinanza emessa questa mattina, il primo cittadino ha chiesto la serrata fino al 25 marzo invitando le aziende a sanificare gli ambienti

RENDE Il sindaco di Rende, Marcello Manna, ha ordinato l’«immediata sospensione» delle attività dei call center sul territorio comunale.
Con un’ordinanza emessa questa mattina, il primo cittadino ha chiesto la serrata fino al 25 marzo, invitando le aziende al «massimo utilizzo» della modalità lavoro agile, come evidenziato anche dal Decreto del presidente del Consiglio dei ministri, l’incentivazione delle ferie e dei congedi retribuiti, la sospensione delle attività dei reparti aziendali non indispensabili, l’assunzione di protocolli di sicurezza anti-contagio e la sanificazione dei luoghi di lavoro «anche utilizzando a tal fine forme di ammortizzatori sociali».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto