Coronavirus, “blindato” l’accesso a Morano Calabro

La decisione è del primo cittadino del centro cosentino, Nicolò De Bartolo. Rimarranno attivi fino al prossimo 3 aprile tre varchi di controllo localizzati ai punti di entrata al paese

MORANO CALABRO Il sindaco di Morano Calabro (Cs), Nicolò De Bartolo, di concerto con l’intera Amministrazione comunale ha chiuso, da oggi e fino al 3 aprile prossimo, l’accesso al territorio di Morano. Sarà consentito il passaggio esclusivamente alle condizioni sancite dal Dpcm del 22 marzo 2020, dall’Ordinanza n. 15 emanata dal presidente della Giunta Regionale e nel pieno rispetto delle restrizioni sindacali vigenti. Rimarranno attivi per tutto il periodo tre varchi di controllo localizzati ai punti di entrata al paese. Nessuno potrà penetrare nell’abitato o uscirne senza valida e comprovata motivazione.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto