Ospedale Cosenza, Asprol e “Lilli Funaro” donano un ventilatore polmonare

L’organizzazione olivicola e la Fondazione hanno regalato il presidio al reparto di Terapia Intensiva: «Gesto di solidarietà»

COSENZA L’organizzazione di produttori olivicoli Asprol Cosenza e la Fondazione “Lilli Funaro” hanno donato un ventilatore polmonare all’U.O.C. di Anestesia e Rianimazione (Terapia Intensiva) dell’Ospedale dell’Annunziata di Cosenza. Si tratta di un «gesto di solidarietà, in rappresentanza di un settore, quello olivicolo-oleario, che affronta a testa alta un momento drammatico, anche e soprattutto in rappresentanza dei tanti olivicoltori della Provincia di Cosenza, – come si legge in una nota – che nonostante le forti difficoltà economiche attraversate dal settore negli ultimi anni, ha voluto essere presente a supporto della collettività».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto