Coronavirus, 92 tamponi negativi a “Villa Elisa”

«Siamo in attesa – scrivono – di ricevere i dati complessivi relativi ai tamponi Covid19 attualmente in fase di lavorazione presso il Laboratorio della ASP di Reggio Calabria»

CINQUEFRONDI «Siamo in attesa di ricevere i dati complessivi relativi ai tamponi Covid19 attualmente in fase di lavorazione presso il Laboratorio della ASP di Reggio Calabria. Poche ore fa abbiamo avuto ulteriore riscontro: 92 tamponi sul totale di quelli effettuati sono risultati negativi. L’unico positivo rimane quello comunicato nella giornata di ieri». Questo quanto comunicato con una nota ufficiale da “Villa Elisa”, casa di cura di Cinquefrondi, nel Reggino, dove nei giorni scorsi era stato registrato un caso positivo al Covid-19. «Questo – scrivono da Villa Elisa – ci fa essere cautamente ottimisti circa la limitatissima circolazione del virus all’interno della Casa di Cura anche grazie alle misure di sicurezza per il controllo del contagio attuate già a partire dal 22 febbraio scorso. Non appena i nuovi dati saranno disponibili li comunicheremo ufficialmente. La vicenda che ci coinvolge in queste ore sta tenendo un’intera comunità col fiato sospeso: le autorità sanitarie e non, i nostri pazienti e operatori con tutti i loro familiari, il sindaco Conia e tutti i suoi concittadini manifestano la loro vicinanza alla Casa di Cura. A tutti loro giunga il nostro sentito ringraziamento. Purtroppo, però, nonostante una situazione così delicata, non sono mancati i tentativi di speculare sulla vicenda o, più banalmente, di mettere in mostra presunte certezze. Nessuno sta cercando un colpevole: dovrebbe essere ormai chiaro che il Covid19 è un virus particolarmente aggressivo e subdolo per far fronte al quale, come ampiamente dimostrato in queste settimane, occorrono misure di inaudita straordinarietà. Chiunque, in qualunque luogo, potrebbe essere fonte di contagio».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto