Coronavirus, otto pazienti ritornano a casa

Cinque di loro erano ricoverati nel reparto di Malattie Infettive e Tropicali diretto dal dottore Antonio Mastroianni. Gli altri due erano pazienti ricoverati all’ospedale di Rogliano

COSENZA Nuove dimissioni di pazienti guariti dall’infezione Covid-19 all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza: tra ieri e oggi in otto fanno ritorno a casa. Lasciano il reparto di Malattie Infettive e Tropicali, diretto da Antonio Mastroianni, 5 pazienti, tre uomini e una donna. Si tratta di F. B., 76 anni, di Corigliano Rossano, ricoverato dallo scorso 8 marzo; A.M., 55 anni, di San Lucido, ricoverato dal 12 marzo; R.D., 76 anni, ricoverato dal 12 aprile; G.A.G., 81 anni, ricoverata dal 6 aprile scorso; R.R., 48 anni, di Corigliano Rossano, ricoverata dal 14 aprile. Lasciano invece l’ospedale Santa Barbara di Rogliano, attualmente diretto da Mario Balsano, due pazienti: A.A., 46 anni, di Corigliano Rossano, e F.S., 58 anni, di Rogliano. Infine, lascia il reparto di Pneumologia, diretto da Albino Petrone, P. L., 52 anni, ricoverato dal 24 marzo.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto