Abbandonavano ciclicamente i rifiuti a Montalto, identificati 20 cittadini – VIDEO

I carabinieri forestali hanno individuato e sanzionate le persone che gettavano immondizia illecitamente. Determinate le riprese dei sistemi di videosorveglianza istallati in zona

MONTALTO UFFUGO Sono stati individuati e sanzionati alcuni responsabili dell’abbandono indiscriminato di rifiuti sul territorio del Comune di Montalto Uffugo. Ad indentificare i trasgressori i militari della locale stazione carabinieri Forestale attraverso un mirato servizio di vigilanza effettuato anche grazie all’ausilio di impianti di videosorveglianza, alcuni dei quali forniti dall’amministrazione comunale. In particolare, l’attività di osservazione dei militari è stata focalizzata ai luoghi adiacenti al cimitero comunale e in località “Mangia e Bevi” del territorio Montaltese. Da quanto è emerso, in molti arrivavano in auto e dopo aver controllato che intorno a loro non ci fosse nessuno, lanciavano dalla vettura sacchi di spazzatura indifferenziata, o addirittura abbandonavano grossi sacchi neri colmi di sfalci di potatura, oggetti di vario materiale e in qualche caso anche interi arredi di casa ormai inutilizzati.
I militari hanno accertato che in alcuni casi, sono stati abbandonati sacchi neri con all’interno pasta, riso ed altre derrate alimentari commestibili con la dicitura sulle confezioni “Aiuto Ue” donati in questo periodo ad cittadino bisognoso che incurante degli sforzi fatti delle associazioni, ha abbandonati nei giorni successivi alla consegna.
Grazie all’attività dei carabinieri che hanno monitorato i luoghi con l’ausilio di sistemi di videosorveglianza sono state già identificate venti persone ed elevate sanzioni per oltre 12mila euro.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto