Festa della Repubblica, il tricolore dell’aeronautica brilla in Sila

Per celebrare la festa del 2 giugno il Distaccamento di Montescuro si illumina con i colori della bandiera

COSENZA E’ appena passata la mezzanotte nel cuore della Sila, e la base dell’Aeronautica Mili-tare si illumina di verde, bianco e rosso per omaggiare la festa della Repubblica Italiana. I militari del Distaccamento Aeronautico di Montescuro guidati dal Tenente Colonnello Roberto Tabaro-ni, hanno illuminato le insegne del Reparto, come omaggio alla Repubblica Italiana, in segno di appartenenza e lealtà alla Patria verso la quale hanno giurato fedeltà.
Causa la nota situazione epidemiologica, quest’anno non è stato possibile celebrare con le consue-te manifestazione di piazza, la festa del 2 giugno. Per questo motivo, per celebrare il 74° anniver-sario della costituzione della Repubblica Italiana, il Ministero della Difesa ha organizzato dal 25 al 29 maggio il “Giro d’Italia”, un sorvolo delle Frecce Tricolori che hanno simbolicamente ab-bracciato con i loro fumi colorati, tutti i capoluoghi di regione della Penisola.
E’ dalla seconda guerra mondiale che il Distaccamento Aeronautico di Montescuro rende servi-zio al Paese. L’opera non si è interrotta neanche durante questo difficile periodo. Infatti, nonostan-te la rimodulazione del personale dovuto ad una obbligatoria rotazione dello stesso, è stato creato un team in grado di gestire al meglio tutti i compiti d’istituto affidati al Reparto, tra i quali il fun-zionamento dei ponti radio e la rilevazione dei dati metereologici, entrambi fondamentali per la navigazione aerea.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto