Abuso edilizio, otto denunce nel Catanzarese

L’attività investigativa è legata alla realizzazione di un parco eolico. In particolare, le persone segnalate avrebbero realizzato alcune opere in assenza delle autorizzazioni in area sottoposta a vincolo idrogeologico

PALERMITI Nei giorni scorsi, nel centro del Catanzarese, i Carabinieri del capoluogo e della Sezione di polizia giudiziaria presso la locale Procura della Repubblica hanno denunciato all’autorità 8 persone ritenute responsabili in concorso di reati in materia edilizia. L’attività investigativa è legata alla realizzazione di un parco eolico. In particolare, le persone segnalate avrebbero realizzato, in zona sottoposta a vincolo idrogeologico, alcune opere propedeutiche in assenza delle autorizzazioni tecniche previste. Le opere in argomento, che sono state sottoposte a sequestro dai Carabinieri, sono 4 platee in cemento armato destinate all’installazione di aereogeneratori, 3 piste da cantiere in terra battuta, necessarie per l’accesso dei mezzi da cantiere, 1 piazzola livellata per l’esecuzione di lavori di scavo/fondazione.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto