Nuovo tentativo di furto nel Centro Calabrese di Solidarietà, avviate le indagini

I malviventi sono riusciti a portare via, la prima volta, alcuni oggetti, ma non sono mai riusciti a superare un cancello posto a protezione delle sale utilizzate per le attività del centro

Centro Calabrese di Solidarietà

CATANZARO Quarto tentativo di furto, in cinque giorni, nella sede del Centro Calabrese di Solidarietà di Catanzaro. I malviventi sono riusciti a portare via, la prima volta, alcuni oggetti, ma non sono mai riusciti a superare un cancello posto a protezione delle sale utilizzate per le attività del centro, un Ente no-profit che opera nel campo del disagio e dell’emarginazione delle fasce sociali più deboli, con particolare attenzione alla prevenzione, al recupero ed al reinserimento socio-lavorativo di soggetti con problemi di dipendenza patologica e di donne vittime di violenza. Anche oggi, dopo l’ennesimo tentativo di scasso, è intervenuta la polizia di Stato che sta conducendo le indagini sui ripetuti tentativi che hanno destato sconcerto tra gli operatori del centro.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto