Ingerisce un involucro con tre grammi di coca per sfuggire a un controllo: denunciato

Nei guai un lametino di 21 anni. Perquisizioni dei carabinieri a Curinga: deferito un 34enne per possesso di marijuana

CATANZARO I Carabinieri della Compagnia di Girifalco hanno eseguito alcune perquisizioni domiciliari a Curinga e Lamezia Terme, con l’ausilio dell’unità cinofila dello Squadrone eliportato Cacciatori Calabria di Vibo Valentia. Un trentaduenne curinghese è stato trovato in possesso di circa 34 grammi di marijuana, suddivisi in più barattoli ed un bilancino di precisione, e pertanto è stato denunciato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per lo stesso motivo è stato denunciato anche un lametino, di 21 anni, in possesso di circa 3 grammi di marijuana ed un involucro contenente circa 3 grammi di cocaina, ingerito nel corso del controllo ed estratto integro per via endoscopica da personale medico dell’ospedale civile di Lamezia Terme.
FAUNA PROTETTA IN GABBIA In un’abitazione di Acconia, i Carabinieri hanno scoperto gabbie contenenti due ghiandaie, due merli e le relative uova, e denunciato un curinghese, di 46 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, per indebita detenzione di fauna selvatica protetta di proprietà indisponibile dello Stato. I volatili sono stati sequestrati ed affidati al Centro recupero animali selvatici di Catanzaro per la loro cura e successiva liberazione.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto