Catanzaro, è Maria Teresa Cucinotta il nuovo prefetto

Siciliana, arriva da Lecce: subentra alla Ferrandino già destinata a Bologna. Il Consiglio dei ministri sta per rendere ufficiale la nomina

CATANZARO Maria Teresa Cucinotta è il nuovo prefetto di Catanzaro. Lo riferiscono fonti del ministero dell’Interno. La nomina della Cucinotta è attesa in queste ore nel corso della riunione del Consiglio dcei minsitri. Cucinotta succede alla guida della prefettura di Catanzaro a Francesca Ferrandino, che nelle settimane scorse era stata indicata alla guida della Prefettura di Bologna. La Cucinotta proviene da Lecce, dove si era insediata come prefetto a ottobre 2018: originaria di Palermo, la prefetta Cucinotta ha avuto tra le sue priorità l’evoluzione del gasdotto della Tap e la lotta alle infiltrazioni mafiose nelle amministrazioni della provincia di Lecce. Laureata in Giurisprudenza nel 1980 presso l’Università degli Studi di Palermo, la Cucinotta ha lavorato nell’Amministrazione civile dell’Interno a partire dal 1985 e ha prestato servizio per 3 anni presso la Prefettura di Messina dove si è occupata del Contenzioso Invalidi Civili. Dal 1988 e sino al 2007 ha prestato servizio presso la Prefettura di Palermo prima dell’approdo nel Salento.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto