A casa con quasi mezzo chilo di marijuana, ai domiciliari un 26enne di San Giovanni in Fiore

Il giovane è accusato di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti. Il Gip del Tribunale di Cosenza, su richiesta della locale Procura ha disposto gli arresti domiciliari

san giovanni in fiore

COSENZA Nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati comuni ed al contrasto allo spaccio di droga, i militari della Stazione di San Giovanni in Fiore hanno tratto in arresto un 26enne sangiovannese, per il reato di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione è scattata sabato mattina dopo che era stata rinvenuta nell’auto del ragazzo un pacchetto contenente 10 grammi di marijuana. La perquisizione, estesa anche all’abitazione del ragazzo sita in un palazzo in località “Olivaro”, via dei Gelsomini, aveva consentito di rinvenire 0,3 grammi di eroina e le chiavi delle porte di ingresso di altri appartamenti dello stesso stabile, non abitati. Nel corso della perquisizione eseguita anche presso questi locali nella disponibilità del giovane, i carabinieri hanno trovato, ben occultati, un paio in sacchetti in plastica contenenti circa 450 grammi di marijuana. Il giovane è stato tratto in arresto e sottoposto al regime degli arresti domiciliari su disposizione del PM di turno presso la Procura di Cosenza. Nel corso dell’udienza tenutasi lunedì, il Gip presso il Tribunale di Cosenza, su richiesta della locale Procura, nel convalidare l’arresto, ha disposto gli arresti domiciliari.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto