Sale sul cofano dell’auto per impedirne la fuga ma il conducente lo porta a spasso per le vie di Reggio

L’uomo si è aggrappato ai tergicristalli dopo una lieve collisione, temendo la fuga dell’altro conducente. L’intervento della polizia locale

Polizia locale Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA Singolare attività della polizia locale di Reggio Calabria, intervenuta per la ricostruzione della dinamica di un incidente bizzarro.

A seguito di una lieve collisione tra autoveicoli, il conducente di una delle automobili, infatti, dopo essersi fermato ed avendo intuito che l’altro soggetto coinvolto non intendeva fornire le generalità e la relativa documentazione come previsto dal vigente codice della strada, per impedirne la fuga è salito sul cofano anteriore dell’altro veicolo, aggrappandosi ai tergicristalli. Anziché fermarsi, il guidatore dell’automobile in fuga, ha invece proseguito la marcia per le vie della città, con l’insolito carico umano sul vano motore, fermandosi solo ad un rosso semaforico, provocando inevitabilmente la caduta del coriaceo inseguitore, ma dileguandosi immediatamente e mettendosi a disposizione dell’autorità solo dopo circa un’ora.

A causa dell’impatto con la sede stradale, l’uomo ha riportato lievi ferite che comunque hanno richiesto l’intervento dei sanitari del 118. Gli increduli agenti della polizia locale intervenuti, corroborata la dinamica narrata con dati di fatto inconfutabili, riscontrati in sede di operazioni di rilievo del sinistro, hanno proceduto alle contestazioni di rito al fuggitivo, oltre che al deferimento dello stesso alla Procura della Repubblica per fuga dopo incidente con feriti ed omissione di soccorso, con conseguente ritiro ai fini della sospensione del titolo di guida.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto