Arrestato nel Materano un ricercato residente a Rossano

Il 36enne è stato individuato dai carabinieri di Pisticci. Era destinatario di un mandato d’arresto europeo per truffa e falsificazione di documenti

MATERA Destinatario di un mandato d’arresto europeo, un cittadino di origine polacche, di 36 anni, è stato fermato e arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Pisticci (Matera). L’arresto – di cui è stata data notizia stamani – è stato eseguito lunedì scorso, 14 settembre, dai militari dell’Arma che la notte erano stato impegnati nell’operazione antidroga “Narcos”, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza. L’uomo, residente a Rossano Calabro (Cosenza), è stato notato dai carabinieri e poi controllato in un’area di servizio lungo la strada statale 106 Jonica. Il mandato di arresto europeo riguarda i reati di truffa e falsificazione di documenti, commessi in Polonia.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto