Amantea, nuovi tamponi di controllo sui migranti

Le persone negativizzate potranno tornare a circolare liberamente, quelle continueranno la quarantena in uno stabile vicino al Cas Ninfa Marina

AMANTEA Da questa mattina, il personale medico e sanitario della task force dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza sta eseguendo i tamponi di controllo su tutti i migranti che vivono all’interno dei Centri di accoglienza di Amantea. L’obbiettivo è monitorare costantemente la situazione per evitare il propagarsi dell’epidemia. Per tutti coloro i quali il tampone darà esito negativo, saranno sciolte le quarantene e potranno tornare a circolare liberamente sul territorio di residenza. Le persone positive, invece, continueranno la quarantena in uno stabile vicino al Cas Ninfa Marina.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto