Acri, a fuoco un casolare. Salve le due persone che si trovavano all’interno

Il rogo si è verificato nella zona di Contrada Ordichetto. Soccorsi sul posto, lo stabile è ora dichiarato inagibile

ACRI Nella tarda serata di ieri un casolare nella zona periferica è stato distrutto dalle fiamme.
Il rogo si sarebbe verificato specificamente nella zona di Contrada Ordichetto, nel Comune di Acri. Immediato l’intervento dei Vigili del fuoco del Comando provinciale di Cosenza che sono riusciti a soccombere le due persone che, al momento del fatto, si trovavano all’interno dello stabile.
Le fiamme hanno distrutto completamente il tetto dell’abitazione. I Vvf operanti hanno tempestivamente estinto l’incendio impedendone il propagarsi all’intero edificio. Sul posto carabinieri e vigili urbani. La struttura in via precauzionale è stata dichiarata inagibile in attesa di ulteriori verifiche tecnico-strumentali.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto