Nuovo sbarco di migranti, 43 arrivano al porto di Roccella

L’imbarcazione è stata rintracciata e scortata all’approdo della cittadina dello Jonio reggino da unità della Guardia costiera e del Roan della Guardia di Finanza. A tutti è stato già effettuato il test per stabilire un eventuale contagio da Covid

ROCCELLA IONICA Quarantatré migranti sono stati soccorsi in mare al largo delle coste di Roccella Ionica. Ad intercettare la barca a vela con a bordo le 43 persone un’unità della Guardia Costiera e del Roan della Guardia di Finanza. L’imbarcazione è stata rimorchiata e trasportata all’interno del porto della cittadina delle Jonio reggino. Ad attendere i 43 extracomunitari, provenienti da Siria, Egitto, Pakistan, Bangladesh, c’era il personale di soccorso attivato dalla Prefettura di Reggio Calabria che hanno provveduto alle prime cure dei migranti. Tra loro pure una donna e un disabile siriano seduto su una sedia a rotelle. I migranti sono stati tutti già sottoposti al tampone subito dopo l’arrivo. In attesa di essere trasferiti in sedi adeguate, al momento tutti i migranti sono stati sistemati in una struttura pubblica messa a disposizione dal Comune di Roccella e gestita dalla locale sezione della Protezione Civile.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto