Tentato stupro a Rossano, aggredisce il presunto aguzzino della figlia e viene denunciato

Dopo i fatti denunciati dalla minorenne il 5 ottobre, il genitore ha provato a farsi giustizia da sé prendendo a bastonate uno dei ragazzi che si è poi rifugiato al Commissariato

CORIGLIANO ROSSANO Denunciato per aggressione il padre della minorenne che il 5 ottobre scorso ha dichiarato ai carabinieri di Rossano un tentato stupro.
E se mentre sul mero fatto di cronaca, al momento non vi sono risvolti nelle indagini, come confermato dalla Procura nei giorni scorsi, la presumibile voglia di giustizia fai da te ha messo nei guai il padre della vittima.
L’uomo, nelle scorse ore è stato denunciato a piede libero dalla polizia per aver aggredito e colpito con un bastone, uno dei ragazzi extracomunitari accusati di essere i presunti aguzzini.
Nell’intento di sfuggire alle percosse con tanto di bastonate, il ragazzo ha raggiunto correndo il Commissariato di Polizia, dove ha provato a chiedere rifugio. A quel punto i poliziotto intervenuti hanno fermato il padre della ragazza e lo hanno denunciato per aggressione.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto