Giovane crotonese ucciso in Emilia, ergastolo confermato in Appello

La Corte d’Appello di Bologna ha confermato l’ergastolo per Giampaolo Dall’Oglio, accusato di aver ucciso a colpi di pistola l’autotrasportatore calabrese Francesco Citro

Francesco Citro

REGGIO EMILIA Ucciso a colpi di pistola per futili motivi di vicinato. Queste le motivazioni alla base del drammatico omicidio di Francesco Citro, 31enne originario di Torre Melissa, in provincia di Crotone, ferito mortalmente il 23 novembre 2017 a Villanova di Reggiolo, in provincia di Reggio Emilia.
Ora anche la Corte d’Appello di Bologna ha confermato la condanna all’ergastolo per il killer, un 66enne mantovano, Giampaolo Dall’Oglio, ex guardia giurata e vicino di casa del 31enne calabrese.

omicidio Citro Emilia

L’OMICIDIO La decisione è della Corte d’Appello di Bologna che ha ribadito la pena che i giudici di prima istanza, un anno e mezzo fa, avevano inflitto al presunto assassino. Un quadro indiziario ricostruito dai carabinieri di Reggio Emilia e Guastalla, e confermato anche dai giudici. Secondo la ricostruzione, infatti, poco dopo le 23 di quella notte, il 66enne avrebbe raggiunto l’appartamento della vittima, esplodendo contro la porta della sua abitazione almeno quattro colpi di pistola ad altezza d’uomo. Citro, preoccupato, uscì di casa e in quel momento la guardia giurata ha sparato ancora e almeno tre proiettili colpirono gli organi vitali del 31enne di Torre Melissa.

omicidio Citro Emilia

LA TESTIMONIANZA Fu poi la moglie di Citro ad allertare, inutilmente, i soccorsi e ad indicare il presunto assassino. La pistola, infatti, non è mai stata trovata e il presunto killer si è sempre detto innocente, dicendo di non c’entrare nulla né con l’omicidio né con l’incendio dell’auto di Citro avvenuto qualche ora prima del delitto. L’uomo, inoltre, ha raccontato che la donna ha voluto incastrarlo. Ora il legale del 66enne potrà decidere se ricorrere in Cassazione.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto