Coronavirus, oggi due decessi nel Reggino. Sono quattro i ricoverati in Terapia intensiva

In provincia di Reggio Calabria attualmente si registra il più alto numero di positivi a livello regionale: oggi sono stati 148. Centotrentasei sono stati rilevati nei laboratori dell’Asp reggina

REGGIO CALABRIA È di due nuovi decessi il bilancio dei morti da covid-19 a Reggio Calabria. Un uomo, di 87 anni, con pregresse patologie, è deceduto nell’Unità operativa complessa di pneumologia del Grande ospedale metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli”, mentre l’altro decesso, di cui non si hanno al momento altri particolari, è avvenuto fuori dalla struttura ospedaliera. Non sono stati resi noti, infatti, particolari sul luogo dove la persona affetta da Covid è morta, l’età e le eventuali altre patologie che lo riguardavano. Attualmente a Reggio Calabria sono 47 i pazienti positivi ricoverati in ospedale 26 dei quali in degenza ordinaria nel reparto di Malattie infettive, 17 in Pneumologia e 4 in Terapia Intensiva. I pazienti accolti finora dal GOM di Reggio sono 161 (di questi, 6 hanno avuto un doppio ricovero per un totale di 167 ricoveri). In provincia di Reggio Calabria attualmente si registra il più alto numero di positivi a livello regionale: oggi sono stati 148.

I DATI DELL’ASP La Direzione Sanitaria dell’Asp di Reggio Calabria comunica che giorno 27 ottobre 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per “COVID19” 824 nuovi soggetti.
Gli esami diagnostici, eseguiti presso il Laboratorio del Polo Sanitario Ex-INAM di via Willermin di Reggio Calabria, sono risultati positivi per 136 nuovi soggetti.
I pazienti in “Assistenza Sanitaria Domiciliare” sono monitorati quotidianamente dal Servizio di Igiene e Sanità Pubblica e dalle Unità Speciali di Continuità Assistenziale in collaborazione con i Medici di Medicina Generale e i Pediatri di Libera Scelta.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto